DINOSAUR JR. – Green Mind (Blanco Y Negro/Sire)

Fatto fuori Lou Barlow, i Dinosaur Jr. diventano sempre più un affare privato per J. Mascis. E’ lui a firmare sotto la voce “artista” in calce al nuovo contratto con la WEA ed è praticamente lui da solo a suonare su Green Mind, il disco che inaugura la seconda fase artistica della band del Massachusets, quella che ha il compito di replicare a iosa la formula sperimentata sui dischi targati SST e renderlo il nuovo prototipo per l’alternative rock del nuovo decennio.

Falde di rumore bianco stratificato e voce svogliata e ipotrofica.

Melodie vischiose e indolenti, come suggerite da un’incapacità quasi biologica di poter essere davvero felici.

È l’atrofizzazione della felicità peculiare dell’era del grunge quella che passa tra le mucose e i liquidi fisiologici del giovane rettile americano.

Green Mind si immerge fino al collo in questa liturgia al culto della noia, dell’appassimento delle emozioni, in questo torpore dei sentimenti che indugia a volte, laddove il campo si sgombra dalle tempeste di feedback (Thumb, Flying Cloud), in autentici sbadigli musicali o nei groppi in gola (Green Mind, Blowing It, Water, il funky assonnato di Muck) figli delle buffe smorfie di Robert Smith.

Laddove i Cure mascheravano il disagio provato davanti alla meraviglia della vita dietro chili di cerone, rossetto ed eyeliner, i Dinosaur Jr. lo tumulano sotto rabbiose tempeste di sabbia fuzz come quelle che soffiano su The Wagon, Puke + Cry o How‘d You Pin That One On Me, come dei Jesus & Mary Chain vestiti di flanella.

Provate a cantare le canzoni degli Hüsker Dü o di Neil Young mentre piangete a dirotto. Non dovreste essere molto lontani dalla pietra filosofale del rock del Piccolo Dinosauro. 

                                                                                  Franco “Lys” Dimauro

DinosaurJrGreenMind

Annunci

3 thoughts on “DINOSAUR JR. – Green Mind (Blanco Y Negro/Sire)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...