YARD TRAUMA – Face to Face (Dionysus)

Tra il 1987 e il 1989 Lee Joseph divide il suo amore per la musica degli anni Sessanta tra la reunion degli Unclaimed, lo sugar-pop degli Zebra Stripes a fianco della splendida moglie Zebra e la nuova line-up dei suoi Yard Trauma.

Il disco che segna il loro ritorno si intitola Face to Face e vede coinvolto il chitarrista dei Bad Religion Brett Gurewitz in quel periodo in pieno trip garage-punk e il vecchio amico Rich Coffee dei Fourgiven che pare trovarsi a suo agio in questa nuova linea sartoriale degli Yard Trauma dove, accanto a qualche vecchio vestito beat (I‘m a Man, Kick It In, See Your Face nello stile criptico e psichedelico caro al gruppo e, soprattutto, ai vecchi fan), viene esibito qualche sdrucito straccio punk (Fast Pace, Ave. 339), qualche lustrino glam raccolto dalla giacca di Alice Cooper (One Way Ticket, In My Head) e addirittura un giubbottino rockabilly come Your Trash, My Treasure. Il disco, nonostante la sua natura mutevole, ha ottimi spunti (belli il Diddley-sound innestato sul proto-punk di Creeps On T.V., il riff spiraloide di Kick It In, il pop caramelloso intinto nel fuzz di See Your Face, il sempliciotto monkee-time di I‘m a Man) ma, analogamente ad altri dischi del periodo, ci si rende conto che i vecchi capitani del jet garage-punk ci stanno indicando, ognuno a suo modo, le uscite di sicurezza e mostrando il giubbotto di salvataggio. Siamo a bordo di un aereo destinato ad affondare. O, come i più impavidi avranno modo di vedere, costretto ad un atterraggio di fortuna e ad un temporaneo riassestamento dei motori.

 

 

                                                                                    Franco “Lys” Dimauro

 yard trauma - front

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...