ROY LONEY AND THE PHANTOM MOVERS – Out After Dark (Solid Smoke)

Roy Loney si tira fuori dai Flamin’ Groovies nel 1971, dopo la pubblicazione del capolavoro della band. Della SUA band.

Roy ci mette un po’ per assorbire il colpo.

Poi, piano piano, rimette fuori la testa.

Dapprima con un EP di quattro pezzi che è una sorta di reunion dei vecchi Groovies: ci sono Cyril Jordan, Tim Lynch, George Alexander a fiancheggiare Roy, Cab Covay e Michael Houpt sulle quattro tracce del rientro in scena.

La band ha vita breve ma serve a ridare coraggio e forza a Loney che mette in piedi un nuovo gruppo in pochissimo tempo: Larry Lea, James Ferrell, Maurice Tani, Nick Buck e Danny Mihm sono i Phantom Movers che entrano in studio con Loney nel 1979 per registrare Out After Dark. A pubblicarlo ci pensa un vecchio fan dei Groovies chiamato Marty Arbunich che da poco ha messo su un’etichetta dedicata alle ristampe di vecchi dischi di rock ‘n roll, la Solid Smoke.

L’album, uno dei piccoli capolavori dimenticati della storia del rock, si riallaccia subito in apertura ai Flamin’ Groovies di Teenage Head grazie al riff di Born to Be Your Fool  che pare richiamare quello di Smoke on the Water dei Deep Purple (o, se preferite Kick Out the Jams degli MC5 o Loose degli Stooges) e alla slide guitar di Used Hoodoo infestata dalle maracas. Neat Petite, messa in coda al rock ‘n roll ordinario di Phantom Mover, è un altro bel numero caratterizzato da chitarre scintillanti e da un Loney che sembra parodiare l’idolo new-wave del momento Mr. David Byrne. Quindi il disco non regala più grandi scosse, appiattendosi su un paio di cover non eccezionali e pezzi d’ordinanza pieni di richiami a roba già sentita (Scum City pare ricalcata su Atto di forza n. 10 de I Ragazzi del Sole così come People People è, nei fatti, una riedizione in chiave power pop della White Light/White Heat dei Velvet, tanto per dirne di un paio NdLYS).

Non una torta. Ma una caramella alla frutta per togliere quel gusto amaro che ci inondò la bocca dopo Teenage Head, questo si.

 

                                                                                              Franco “Lys” Dimauro

royloneyFRONT (1)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...