DENIZ TEK – Citadel Years (Citadel)

La cittadella del rock australiano e il suo sindaco John Needham (il Brother John osannato proprio da Tek coi suoi Visitors, NdLYS) continua a celebrare i suoi eroi.

Stavolta tocca all’ attivissimo storico chitarrista dei Radio Birdman essere commemorato: Citadel Years offre uno spaccato della carriera di Deniz a guida della sua band personale, limitatamente alle uscite targate Citadel (tre album, un EP e un 7”) con l’aggiunta di quattro pezzi dei Deep Reduction, cinque dei Golden Breed, uno dei Dodge Main e un bel provino scuro e stonesiano dei Birdman datato 2002 ad anticipare quello che sarà l’evento Citadel dell’anno, ovvero il box dedicato ai Radio Birdman. Una storia, quella di Tek, che sta già stretta nei libri di storia, figurarsi in un doppio cd, ma che non tutti hanno seguito con l’attenzione che merita e che sono essenzialmente i clienti cui questo compendio di ventisette brani è dedicato. Gli altri, quelli che all’Australia hanno sempre guardato come alla Terra Promessa del rock sanguigno, non ne avranno di certo bisogno.

                                                                                  Franco “Lys” Dimauro

images

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...