COCTEAU TWINS – Treasure (4AD)

Chi mise la mano dentro la scena post-punk inglese degli anni Ottanta rimase ustionato dal fuoco freddo dei Cocteau Twins. Io me le bruciai entrambe.

Elisabeth Fraser e Robin Guthrie riescono a trasformare in un sogno estatico le visioni gotiche della new wave britannica. Una larva che diventa una splendida farfalla e prende il volo sbattendo le sue ali variopinte, allontanandosi anche dal proprio bozzolo che era quello opaco di Garlands. Treasure è la metamorfosi compiuta, il disco con cui i Twins salutano il mondo dall’alto planando in un paese delle meraviglie dove i ghiacciai tintinnano come campanelline e le caverne sono spelonche piene di monete d’oro.

Con Treasure i Cocteau Twins realizzano il disco con cui sostituiscono i Banshees nel cuore degli amanti della musica tardo-romantica. Raccolgono la magia oscura di certe evocazioni gotiche care alla Siouxsie Sioux ma ne intrecciano le radici attorno a un suono che ha il gusto un po’ magico di un mondo incantevole e fatato.

Liz costruisce questo mondo di parole incantate, questa formula magica di sillabe e vocali mutevoli, estese e filiformi, questi singhiozzi angelici, questa esperanto stregata per cappellai matti e bianchi conigli bipedi. Sotto di lei risuonano i rintocchi delle campane di Lorelei, il jingle-jangle scintillante di Aloysius, i clavicembali di Beatrix, la marcia ossianica di Persephone, gli abissi acquatici di Otterley.

Treasure è il suono delle meraviglia, dell’incanto che ci coglie davanti all’estasi della bellezza, alla contemplazione dell’infinito, allo schiudersi leggero della grazia della natura, è un nido di ovatta dentro cui covare il proprio animo.

                                                                    Franco “Lys” Dimauro

Treasure_cover

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...