MOVIE STAR JUNKIES – Still Singles (Beast)

0

Avete mai visto il brutto anatroccolo diventare cigno, riuscendo ancora a provocare sgomento? Ecco, adesso potete.

Still Singles racconta la mutazione della band torinese dal 2006 al 2012 ovvero dallo scalcinatissimo Dolls Come In all’ultimo fangoso singolo per Goodbye Boozy.

Il blues decomposto e i rottami garage dei primi anni si trasformano, attraverso pezzi-chiave come Mother, Almost a God, Slow Dance, Under the Marble Faun, Satan Satan e diventano sempre più sgombri di rumore, lasciando spazio alle acque torbide e rossastre del blues e del folk più noir fino a reinventarsi in una versione ancora più funky dei Morphine sul finale riservato a Baltimore e Everything Is Holy, l’una complementare all’altra.

Faremo un cuore col tetto spiovente.

Per ripararci dal freddo e lasciare che la neve scivoli via.

Faremo un cuore a forma di imbuto.

Perché il sangue si versi senza lasciare schizzi, fino a restare esangui.  

 

 

                                                                                    Franco “Lys” Dimauro
Movie-Star-Junkies-Still-Singles