DESTROY ALL MONSTERS – Bored (Cherry Red)

Nati nel ‘73 come band sperimentale di fusione tra rock visionario e jazz mutante figlio di Sun Ra con tanto di sax e violino cangianti, i Destroy All Monsters si sarebbero convertiti a una più convenzionale rock band col rientro in patria, dopo il fallimento dei suoi New Order, del mitico Ron Asheton. Sarà la sua chitarra a sostituire le bizzarre architetture spaziali dei gemelli Miller (poi finiti negli Xanadu) con i rottami del rock elettrico e decadente generati dallo schianto degli Stooges di Raw Power. Con lui, il motordriving bass di Michael Davis degli MC5. Davanti a loro, la figura oscura ed erotica di Lynn “Niagara” Rovner, velenoso ragno metropolitano. Bored raccoglie i loro fondamentali 3 primi 7″ e l’inedita Goin’ to Lose. Fottetevene del documento storico e delle chiacchiere e mettetevi dentro questo disco per l’aria malsana di pezzi come You’re Gonna Die e Bored.

 

                                                                                              Franco “Lys” Dimauro

front

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...