NEGATIVE APPROACH – Ready to Fight (Reptilian)

Radicale e feroce hardcore da Detroit, Michigan. Anni vissuti con la stessa urgenza bruciante che tormentava quei microsolchi. La Touch & Go non era ancora diventato il torchio rumoroso che tutti ricordano, ma era solo una minuscola label del sottobosco indie americano, votata all’Inferno del dopo punk americano. I Negative Approach erano una delle più stimate congreghe di teppisti adolescenti che sputavano dai palchi divisi con Dead Kennedys, Circle Jerks o Black Flag. Concerti velocissimi (in questa raccolta ci sono ben due live shows, oltre ai primi demo del 1981 e ai provini per Tied Down, per un totale di 50 tracce!) che matematicamente finivano in risse violentissime aizzate da John Brannon e compari. Da fare ascoltare ai ragazzini che non hanno mai imparato cosa fosse la vera furia hardcore, distratti dal make up delle nuove stelle di MTV.

 

           

                                                                                              Franco “Lys” Dimauro


cover16

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...