THAT PETROL EMOTION – Babble (Polydor)

Dopo il bagno elettrico di Manic Pop Thrill i That Petrol Emotion cominciano lentamente a mutare pelle. Le chitarre diventano più scattanti, dinamiche mentre la batteria si accende come una fila di candelotti di polvere pirica facendo di Babble uno dei dischi pionieristici per il rinnovamento della musica inglese dei tardi anni Ottanta e la fusione tra la club culture e l’indie rock che esploderà definitivamente con i Primal Scream e gli Stone Roses. Su Babble questa unione è più concettuale che reale ma lo scarto in senso propulsivo rispetto all’esordio è marcato sin dall’apertura affidata a Swamp: l’ossessione per lo zolfo beefheartiano è ora alterata da sincopi funky metalliche che esploderanno nelle vampate pirotecniche di Split, Creeping to the Cross e In the Playpen.

La tensione psichedelica circolare del primo album dà vita a Static, Inside e Belly Bugs, gli episodi più placidi di un disco che non riesce a rinnovare la forza dell’esordio ma che traccia idee nuove che pezzi come Dance Your Ass Off o il Jet Fuel Mix di Big Decision inclusi tra i bonus della successiva ristampa su cd banalizzeranno fino a renderle oscene, depunkificando del tutto gli eredi legali degli Undertones.

Babble è ancora un disco semi-perfetto: un anello di intersezione tra le facce smagrite dalle droghe dei Television e il muso duro dei Three Johns.  

Un sacco da boxe su cui i Gang of Four possono immaginare di prendere a cazzotti Mick Jones e i sui Big Audio Dynamite.

 

                                                                                              Franco “Lys” Dimauro    

that_petrol_emotion-babble

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...