THE KINGSMEN – Louie, Louie (Repertoire)  

Esiste una r ‘n r band che non custodisca in scaletta Louie Louie?

Ve lo dico io: no. Non esiste perché Louie Louie racchiude nei suoi 160 secondi tutta l’essenzialità famelica del rock ‘n roll. Un richiamo debosciato che ne causò l’immediata censura nonostante la semplicità del testo. Era il 1963 e l’FBI e l’America tutta si trovava nuovamente ad osteggiare la dissolutezza dei costumi giovanili, dopo le mosse del bacino di Elvis. I Kingsmen furono una delle più importanti bands dell’epoca pre-Beatles, autentiche icone del cosiddetto frat-rock: musica da party dove i soliti tre accordi (in genere sempre gli stessi, NdLYS) si inseguivano cambiando di volta in volta titolo, e poco altro. Suono legnoso, virtuosismi banditi, call and response senza soluzione di continuità e standards del calibro di Little Latin Lupe Lu, Jolly Green Giant, Money, Little Sally Tease, The Climb: la festa è servita, gli uomini entrano solo se adeguatamente accompagnati.

 

                                                                                              Franco “Lys” Dimauro

  download (84)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...