BABY WOODROSE – Money for Soul (Bad Afro)  

Mi confessava tempo fa Dizzy della Detour Records come i Baby Woodrose fossero l’unica cosa “nuova” degna di attenzione uscita negli ultimi anni dal circuito musicale e detto da uno che da quaranta anni pascola in quella merda chiamata rock ‘n roll e che perdipiù ha gusti profondamente “traviati” da musiche di derivazione parecchio distante da quelle praticate dal trio di Copenaghen non mi pare per nulla un giudizio di parte.

Premesso che quando Dizzy espresse questo giudizio si riferiva all’ascolto del loro Blows Your Mind di due anni fa, sarei pronto a scommettere che Mr. Holmes potrebbe di certo ribadire il concetto dopo aver ascoltato questo Money for Soul che rinsalda il legame con la Bad Afro inaugurato dal 7” dello scorso anno.

Money for Soul è un disco bastardo di psichedelia pesa, carico di flashbacks dal retrogusto sixties abbaglianti.

Echi di We the People (ascoltare la citazione di My Brother the Man nascosta tra i flutti di Never Coming Back), Love (quando ti pisciano addosso You Better Run sembra di vedere Arthur Lee strisciare fuori dalla cornice di Da Capo, NdLYS), Litter, Seeds, Electric Prunes che ti piovono addosso amplificati da una pioggia elettrica stordente, invasiva, travolgente: l’ innocenza giovanile che cominciava a traviarsi ora lanciata in orbita a perforare gli astri.

Eccezion fatta per la ballata un po’ stucchevole di Carrie, Money for Soul non ha cedimenti di sorta, imprigionandoci nella morsa di un suono che usa le reminescenze storiche del decennio psichedelico riadattandole ad un contesto moderno, certamente più corrosivo e penetrante, come già nel passato prossimo di band come Monster Magnet e On Trial (guarda caso il combo in cui sono coinvolti due/terzi dei Baby Woodrose…) con risultati fuzzedelici addirittura superiori.

Probabile disco dell’anno, soprattutto se il resto del mondo si ostinerà a mettere fuori merda pressata col buco al centro.

 

Franco “Lys” Dimauro

R-2096527-1266360795

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...