PETE ROSS AND THE SAPPHIRE – Rollin’ On Down the Lane (Beast)

Come Hugo Race, Pete Ross è un australiano che ha trovato in Italia la sua seconda patria. Come lui, un passato da comprimario (i Bad Seeds per il primo, i Broken Arrows per il secondo) troppo piccolo per contenere il proprio ego artistico. Come quello, la passione per i suoni scuri e baritonali del country e del folk-noir. Rollin’ On Down the Lane, registrato interamente in Italia, è un disco notevolissimo.

Se, sfortunati come me, avete conosciuto Pete Ross col suo esordio in proprio del 2008, sgombrate la mente da quell’abortito tentativo di coniugare la tradizione melodica e popolare italiana con la musica rurale americana. Fatelo e fatelo in fretta. Rollin’ On Down the Lane viaggia sui binari arrugginiti di Nick Cave (Pleased to Meet You, lo spaghetti-western di Devil Inside, la tenebrosa cover di Rake di Van Zandt) e Springsteen (la bellissima Corinne che vi farà venire il magone se avete amato dischi come Born to Run o The River, NdLYS), talvolta viziata da un’enfasi Doorsiana (il singolo Devil Inside, la cover di Jesus Gonna Be Here) o Bowiana (la splendida ballata per piano e voce che chiude il disco) che alimenta il carisma con cui Ross ha coperto queste “sue” nuove dieci canzoni, sempre sostenute da una misuratissima ed efficace base strumentale ad opera dei “geniali” De Rubertis e Rizzo e del francese Dimi Dero che si occupa anche della produzione del disco e che conferiscono all’ album quella aria sinistra e cinematica che mancava al pur pregevole Midnight Show dello scorso anno.

Quest’anno, per Natale, siamo a posto. Cominciate a tirar fuori le sciarpe.  

 

                                                                                      Franco “Lys” Dimauro

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...