THE JAM – This Is the Modern World (Polydor)

Con il secondo album, Paul Weller e i Jam cominciano a giocare con la parola Mod. Lo faranno anche col disco successivo, All Mod Cons, rendendo manifesti i punti di riferimento e di contatto con la scena mod storica di Who e Small Faces.

Anche lo scatto di copertina, realizzata sotto il ponte al Nord di Kensington con un paesaggio urbano come sfondo è un omaggio palese allo stile classico del movimento, con la celebre maglia con le frecce che Paul Weller ha comprato dopo averne vista una simile addosso a Pete Townshend.

Un album influenzato dal punk (All Around the World, capolavoro punk uscito a cavallo dei primi due album, incluso solo nella versione americana di This Is the Modern World, vibra di echi barricadieri alla Clash e tra i solchi del disco fa capolino una pernacchia in perfetto stile Sex Pistols) e dall’amore (in quei giorni si sta consumando l’incontro ormonale tra Paul Weller e Gill Price) che vedono Paul alle prese con le prime, sommarie, canzoni d’amore (la sequenza I Need You, Tonight at Noon, Here Comes the Weekend). Il risultato è un album dal giusto equilibrio tra la rabbia del debutto e i dischi più miti della seconda stagione che fa emergere anche le qualità di autore di Bruce Foxton (che aveva debuttato come tale con Carnaby Street, omaggio alla celebre strada di Londra dove Mary Quant aprì la sua famosa boutique, nell’Aprile del ’77) qui autore della nervosa London Traffic e della elaborata Don‘t Tell Them You‘re Sane.

Un album che, nella furia cieca e accecante dell’anno chiave del punk, era prevedibilmente destinato ad essere poco compreso da gran parte della critica e che forse proprio per questo, con lungimiranza e faccia da paraculo, Weller decide di aprire con la frase I don’t give two fucks about your review.

Credo non gli importi un cazzo neppure della mia.

E ha perfettamente ragione.

                                                                                                Franco “Lys” Dimauro

 

This+Is+the+Modern+World

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...