THE WIPERS – Box Set (Zeno)

Si dovrebbe poter stravolgere ogni enciclopedia rock. Poterci sgomitare dentro, farsi spazio in quella selva di nomi (Pixies? Nirvana? Hüsker Dü? Dinosaur Jr.? Lemonheads? Già proprio loro, e tanti altri) e ridare un posto nella storia a Greg Sage. Occorrerebbe raccontare due o tre cose sui suoi Wipers ai tanti orfani della Generazione X, di come la sua chitarra abbia creato lo schema-tipo di ogni indie band venuta fuori negli anni ’80 e ’90, tornare a chiudere gli occhi e perdersi nelle nebbie elettriche di un album come Over the Edge, nella sua tragicità perversa, nel suo specchio deforme di incubi velvettiani annichiliti dalla furia post-punk, nell’ipnotismo metallico e torbido di uno stile che fa ancora tremare.

Bisognerebbe obbligarvi a comprare questa scatola di confetti al vetriolo, ecco cosa.

 

Franco “Lys” Dimauro

756d6504d27ea33c07d3a6d6b75.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...