DESTINATION LONELY – No One Can Save Me (Voodoo Rhythm)  

0

Sono la nuova band di Marco Fatal, che forse qualcuno di voi ricorderà tra le fila dei Fatals. Vengono dalla Francia. E fanno chiasso. L’attitudine è garage ma il suono è deviato e spiritato come piaceva ai Dwarves degli esordi. Con qualche miasma malsano evaporato chissà come dai primi dischi dei Cramps (Mud, Freeze Beat) o dai solchi degli Elevators e Stooges (Protect You). Chitarre che friggono o che crepitano minacciose. O che si arrampicano sugli schermi degli amplificatori come edere velenose, ad ergere un muro di suono che sfida quello degli Hypnotics (Outta My Head, Gonna Break) o quello ancora più squinternato dei Royal Trux (No One Can Save Me). Rock ‘n roll privo di argini, folle e diseducato al bello. Fiero delle sue imperfezioni, come io sono orgoglioso delle mie. Votato all’immoralità e al pegno che se ne paga.        

 

                                                                                  Franco “Lys” Dimauro

VR1290