THEATRE OF HATE – The Complete Singles Collection (Anagram)

Una raccolta che farà godere i molti fans della band di Kirk Brandon, oggetto di un culto sotterraneo piccolo ma tenace nel periodo in cui il dark spopolava tra gli “alternativi” italiani ma suppongo quasi del tutto anonima per le giovani generazioni. Questa antologia raccoglie tutti i loro 7″ e 12″ e li aggiunge ai pezzi dei Pack, la prima band di Kirk. Il suono del gruppo è il classico post-punk di quegli anni ovvero una sorta di danse macabre un po’ marziale e un po’ tribale che sarebbe stata poi elaborata dalle bands nate dal loro split, ovvero i Death Cult (poi divenuti The Cult) e gli Spear of Destiny e che pare oggi invecchiata peggio di tante altre non reggendo il peso degli anni, appesantita dagli arrangiamenti tronfi e dai toni (ovvio, a pensarci…) “teatrali” del loro leader.

Per i neofiti, essenziale.

                                                                                        Franco “Lys” Dimauro

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...