DAVE ALVIN AND THE GUILTY WOMEN – Dave Alvin and The Guilty Women (Yep Roc)

Molti “restauratori” della roots music americana degli anni ‘80 hanno finito per cedere ad un concetto di musica tradizionale meno feroce e più conforme ai canoni popolari. Prendendosi forse il posto che gli spettava.

Penso a Ramblin’ Jeffrey Lee, certo.

Ma anche a gente come Dan Zanes o Dave Alvin. Gente nata nei saloon a tracannare rum e finita in distilleria a far decantare il proprio dolore, separando il veleno dai resti dei propri bicchieri.

Un dolore che rimane però sotteso, in un disco nato dopo la morte per cancro di Chris Gaffney e per liberarsi della quale Dave ha deciso di mettere su questa gangbang con donne con cui era già stato saltuariamente a letto.

E che ora sono tutte qui, tutte insieme.

A divertirsi e fare di questo cd uno dei più bei dischi di musica tradizionale degli ultimi anni. Ovvio che dovrete prima far pace con mandolini, lap steel e violini, le raccolte della Folkways e le scorregge del Reverendo Peyton che da qualche tempo infestano l’aria.

 

 

                                                                               Franco “Lys” Dimauro


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...