DR. FEELGOOD – Down by the Jetty (United Artists)

Uno dei dischi più essenziali della storia del rock ‘n roll. Nel Gennaio del 1975, dopo la sbornia di tecnicismi della stagione prog, i Dr. Feelgood riportano la musica alla sua formula alchemica di base. Chitarra/basso/batteria/armonica e registrazione in mono. E’ l’idea del rock che Lee Collinson, John Sparkes e Chris White portano in giro per i pub dell’Essex. È musica ignorante e rozza per gente rozza e ignorante.  

Gente da terza classe che però si sa divertire assai. 

Per renderla ancora più efficace, agganciano un chitarrista che ha una tecnica approssimativa ma incisiva. Si chiama Wilko Johnson ed è l’unico fra loro a saper anche scrivere qualche canzone e a suonarla col suo stile inconfondibile e primitivo che non prevede l’uso di alcun accessorio fra le sue unghie e le corde della sua chitarra.

Il lunghissimo repertorio di cover blues, R & B e rock ‘n roll si arricchisce in fretta di un buon numero di pezzi propri. Così in fretta che i Dr. Feelgood, non appena firmata l’esclusiva con la United Artists, infilano velocemente un disco dietro l’altro. Nove in otto anni di contratto. Wilko suonerà nei primi quattro, poi metterà su una band tutta sua, senza grossa fortuna, e lavorerà a fianco ad altra gente poco raccomandabile come Ian Dury, Roger Daltrey, Mick Farren, Johnny Thunders, gli Stranglers.

Down by the Jetty è il primo della lista. Non il migliore. Però suona come una efficace manifestazione d’intenti. Oltre che suonare come una scatola di latta. I Dr. Feelgood sono per il pub-rock quello che i Troggs erano per la musica beat dieci anni prima. E quello che saranno i Mighty Caesars per la musica garage dieci anni dopo. Un disco, una band, dal suono cavernicolo. L’unico posto dove cercare riparo dai dinosauri che spopolavano là fuori.

Grazie Dr. Feelgood, per la sua medicina miracolosa.   

 

                                                                                  Franco “Lys” Dimauro

dr.feelgood-downbythejetty

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...