DIABOLICO COUPÉ – Little Carmine (Area Pirata)  

Nelle mie memorie infantili il Diabolico Coupé è una delle strabilianti vetture che partecipavano alle Wacky Races, le corse pazze in cui Dick Dastardly figurava da eterno e borbottante perdente.

Meritando tutto il mio amore.

Ormai in disuso da diversi anni, pare che il Diabolico Coupé sia tornato a vita nuova in un officina piacentina, tornando a gareggiare a suon di chitarre tremolanti. Tanti concerti e poche sortite discografiche. Questa pubblicata da Area Pirata è la seconda uscita “ufficiale” per la band che raccoglie criminali già conosciuti sotto i nomi di Morticia’s Lovers, Hermits o Supereroi. L’assemblaggio della macchina è semplice ed efficace: surf-music, exotica, frat-rock. Se è roba che amate e viceversa non amate le chiacchiere, questo disco è perfetto per voi. Pistoni e tavole da surf a go-go. Raschiate dal barrito di un sax, rigate dalle unghiate di una chitarra. Un Diabolico Coupé che corre nella sua pista fra il deserto e il mare, portandovi fuori dal percorso che ogni giorno alle otto vi conduce a lavoro e alle diciassette vi riporta sul divano di casa.

   

                                                                                  Franco “Lys” Dimauro

cover_1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...