THE CITY LIGHTS – Escape From Tomorrow Today (Bittersweet)

0

In Australia hanno aperto un po’ per tutti, dai Jet ai Dirtbombs passando per glorie locali come You Am I, D4 o Rocket Science (cui alla fine hanno “rubato” il batterista) costruendosi un buon seguito e una discreta fama che ora, per merito della Bittersweet, potrebbe raggiungere anche il vecchio continente magari usando come testa d’ariete il bel singolo You Stand Accused o il rimare marpione di New World Record o Every Single Day. Diversamente credo sia difficile che il loro retro rock debitore verso le armonizzazioni dei tardi Who e al classico guitar pop australiano (dai Church fino a Michael Carpenter, coinvolto nella sala-bottoni) possa “passare” dalle nostre parti visti i falliti tentativi di sdoganamento già tentati in passato da nomi ben più illustri. Fosse stato un mini però, avrebbe alzato un polverone.

 

 

                                                                                              Franco “Lys” Dimauro

51h6d-pNamL__SL500_AA280_

Annunci