TEMPORAL SLUTS – Modern Slavery Protocol (Area Pirata)

Immaginate un mondo dove sulle copertine delle riviste ci sono i New Bomb Turks e i Social Distortion e dove gli spazi per le recensioni “boxate” se li fottono i Rocket from the Crypt, la Epitaph, la Burning Heart e le band della Revelation. Non i Tarentel, non i Books, non le produzioni della Defected Records. Blow Up era ancora una “fanzina fidata” e potevi ancora sputare dal palco sapendo che qualcuno ti tornerà quello sputo non una ma dieci volte.

Sembra incredibile, ma quel mondo ci fu davvero. Era il 1996, qui in Italia si leggeva Dynamo e le radio, anche le più sfigate, passavano gli Offspring, i NOFX e i Green Day.

Ecco, i Temporal Sluts facevano parte di quel mondo e sembravano arrivati come governatori della colonia italiana. Poi, le cose andarono come andarono e di raccontarvi venti anni di piccole produzioni per feticisti del vinile e di scazzi vari non mi va. Ve le racconteranno loro, se qualcuno si prenderà la briga di dedicar loro qualche paginetta di una qualche rivista. Quel che conta è che esce adesso, dopo venti anni esatti, il loro secondo album, supposto che Bad News Never Come Alone avesse il minutaggio e il formato adatti a poter essere considerato il primo.

Suonato non dai loro figli ma da loro stessi, anche se è difficile crederci, vista l’energia che irrompe furiosa da Modern Slavery Protocol.

Sono dieci pezzi, uno più bello dell’altro. Di quelli che ti spazzolano via la forfora e i capelli morti dal bavero della giacca. Cantati e suonati con una rabbia credibile, che può piacere, e piacerà, agli amanti dei Radio Birdman come a quelli dei Rancid.

Avevamo a casa una delle più belle punk-band del pianeta e ce ne eravamo scordati.  

 

                                                                                              Franco “Lys” Dimauro

 

download (3)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...