PAINT FUMES – If It Ain’t Paint Fumes It Ain’t Worth a Huff (Get Hip)  

0

Non so quanto abbiano racimolato i gruppi coinvolti su Waste of Time, il disco benefit pubblicato tre anni orsono per sostenere le spese mediche di Elijah Von Cramon, il leader dei Paint Fumes coinvolto nel Febbraio del 2013 in un brutto incidente. Ma sono bastati per tirarlo fuori dall’ospedale e permettergli di tirare nuovamente le fila della sua band. Ci basta.

Ecco dunque il nuovo disco della band del North Carolina dopo il bel debutto su Slovenly di qualche tempo fa. Non fatevi fuorviare dalla copertina: i punti di contatto con lo stile Stiff sono quasi inesistenti, se non per qualche rumoroso richiamo ai maestri Damned. Siamo piuttosto nel territorio a loro congeniale: una sorta di incrocio tra gli Oblivians e il Johnny Thunders che spaventava mamme e bambine.

Dieci canzoni suonate (e cantate) come Dio comanda.

I calcinacci del garage si staccano dal soffitto.

Piove cemento e intonaco.

Salvate il vostro culo e qualche disco dei Saints.  

 

                                                                                  Franco “Lys” Dimauro

a2637692978_10

Annunci