MOTÖRHEAD – Orgasmatron (GWR)  

0

Con Lemmy ormai unico depositario del marchio, i Motörhead realizzano nel 1986 uno dei dischi più amati della loro carriera. L’acciaio che scintilla sulla copertina mentre la motrice dalla testa di Snaggletooth avanza implacabile ed inarrestabile rende a pieno l’idea della furia disseminata sul disco. Nove stazioni travolte dalla locomotiva orgasmatronica, lanciata in una folle corsa a velocità supersoniche come quelle rasentate da Claw, Mean Machine o Ridin’ With the Driver. Il suono e le tematiche sono quelle di sempre. Il rock ‘n roll come religione unica e unica fede incrollabile. A rendere credibile ciò che potrebbe essere di una banalità sconcertante è l’adesione a quella fede che Lemmy non ha mai tradito per un solo secondo. Ne’ fino ad allora, ne’ negli anni a seguire.

Nove canzoni cantate davanti ad un microfono posizionato un palmo più in alto delle fauci, in modo da poter fissare un punto indistinto tra il pubblico e il cielo.

 

                                                                                  Franco “Lys” Dimauro

download