THE SOUND REASONS – Walk with My Shadow (Groovie)  

Eccolo finalmente il capitolo successivo al bel 7” di esordio di quasi cinque anni fa.

Walk with My Shadow è dunque un nuovo debutto, stavolta su grande formato, per la band di Los Angeles che cita fra le proprie influenze minuscole band come Monocles, Ugly Ducklings e Haunted. Influenze per nulla rinnegate dalle dieci crepitanti canzoni di questo album d’esordio, forse la miglior produzione Groovie da molti mesi a questa parte. Un suono dove convergono gli Unclaimed (Every Path I Take è una roba “Ganza” come non ne sentivo da decenni, NdLYS), il folk-rock obliquo delle formazioni del New England, l’acceso beat che periodicamente torna ad imbrattarci il cuore di fuzz (Make Me Pay e  Scream-Shout), fantasticherie retrò come Oldsmobile o Slow Down e un accenno di psichedelia a chiudere il cerchio sulla conclusiva Window Payne.

Un disco bellissimo, da sbattere in faccia a chi pensa che non si possa più dire nulla con in mano una chitarra, un basso e una batteria rubate dal retrobottega di un negozio di antiquario.     

                                                                                  Franco “Lys” Dimauro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...