IGGY POP – Bookies Club 870 (Easy Action)  

Detroit, 26 Settembre 1980.

Iggy Pop è dentro il Bookie’s Club da cinque giorni per il suo Nightclubbing Tour. Sfinito dalle droghe, dall’alcol e dalle groupies, è stato appena mollato da James Williamson, Glen Matlock e David Bowie e ha licenziato la sezione ritmica su due piedi. Così, perché gli stavano sul cazzo. Che è si bello grosso, ma mica ci possono star su tutti.

Con lui ci sono adesso Ivan Kral, Mike Page, Rob Duprey e Douglas Brown, per una estenuante serie di date con cui Pop pensa di poter saldare i debiti per droga e, chissà, ricucire lo strappo con un pubblico che lo venera e disprezza in egual misura e che Iggy si diverte a provocare. Ad esempio calandosi in quelle vesti da crooner che vestirà con maggior convinzione molti molti anni dopo, imponendo una versione di One for My Baby che, tra improperi e richiami alla disciplina, tracima i dieci minuti di durata.

Le vecchie statue imbrattate degli Stooges (Shake Appeal, TV Eye, I Wanna Be Your Dog, Raw Power, Search & Destroy) mancano del piglio feroce e teppista di Williamson e di Asheton e suonano come ripulite, pur nel caos di un live-set di Iggy Pop mentre quel che viene spacciato per “inedito” (Puppet World e I’m Alright) è in realtà un restauro di quanto già pubblicato sul doppio Nuggets della SPV venti anni fa, estrapolato dal medesimo concerto, così che le cose più preziose di tutto l’ambaradan sono le note di copertina e gli estratti di intervista a firma Craig Barman che coprono i due padelloni di vinile. Ma gli appassionati di Iggy ci infileranno comunque la lingua come fanno gli amanti delle ostriche e di quelle altre cose che delle ostriche hanno medesimo il sapore e baciata la rima.    

                                                                                  Franco “Lys” Dimauro

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...