MESSAGE – From Books and Dreams (Bellaphon/Bacillus)  

Nella giungla di guerrieri cosmici provenienti dalla Germania i Message di Düsseldorf erano molto, molto più terreni. Ma guerrieri quantunque. Una storia durata sette album di altalenante fattura, con in mezzo un capolavoro piantato sul ponte di comando intitolato From Books and Dreams che ammaina le vele prog del primo album per far sventolare al vento cinque canzoni magnifiche di hard-rock allucinato e dilatato giusto a metà strada fra gli inferi e lo spazio profondo. Che è forse il posto su cui poggiamo il culo noi. Un’autentica guerra di Troia che cinge d’assedio, indebolisce e quindi abbatte le mura dell’Inghilterra neo-romantica dei Genesis e conquista l’intera terra di Albione con un assalto di chitarre elettriche e un lancio di dardi catapultati dal sax di Tommy McGuigan, per poi ripopolarla con una nuova forma mutante di prog senza alcun barocchismo, senza unicorni, senza fate alate, senza popolane che portano al pascolo le greggi.   

A cominciare dalla splendida copertina opera di Helmut Wenske, From Books and Dreams è un viaggio immaginifico e pre-kyussiano nelle visioni oniriche più inquietanti e angosciose, quelle che poi spesso ci accompagnano anche nelle ore di luce, trasformandoci in un cono d’ombra di emozioni fobiche.

                                                                                   Franco “Lys” Dimauro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...