AA. VV. – Basementsville # 2 (Misty Lane) / AA. VV. – Magic Bitpop # 19 (On Sale)

0

Parallelamente alla Tropicalia dei vari Os Mutantes, Caetano Veloso, Tom Zè e Gilberto Gil che fu culla del rinnovamento intellettuale e musicale brasiliano si muoveva una schiera di gruppetti beat (la Jovem Guarda) che, folgorata dalla British Invasion, si divertiva ad emularne pose, modelli estetici strutture musicali.

Il Volume 2 di Basementsville si occupa di loro, riportando alla luce 16 perle di quel periodo. Si tratta perlopiù di divertiti omaggi al classico catalogo anglosassone (Beatles, Animals, Rolling Stones, Doors, Outsiders, Who, ecc.) riadattato spesso alla lingua indigena. Il risultato è divertente, sottilmente esotico pur senza lesinare momenti, seppur rari, di totale coinvolgimento. Bella roba insomma, ma per appassionati.

Una rivoluzione così innocente da suonare irrimediabilmente compromessa.

Qualcosa di romantico ed ingenuo che si muove anche tra i solchi di Magic Bitpop, la storica raccolta della On Sale che con questo 19mo volume si conferma coma la più lunga e completa collezione di memorabilia beat mai realizzata e che sfoggia i consueti buoni pezzi d’antiquariato: su tutti i primi due splendidi singoli de I Funamboli, quindi la bella Lasciami stare dei Nobil’s successivamente ripresa dagli Sciacalli di Scanna, la rabbiosa Non verrà dei Sofisti, l’unico 45giri dei torinesi Cocks più la solita sfilza di covers maccheroniche. Da avere assieme a tutti gli altri volumi, a meno che non vogliate dissanguarvi a collezionare i dischi originali.                                

                                                                                          Franco “Lys” Dimauro

f278c9e9e171dbe4f8a986f707993afe

magic-bitpop-vol19